Logo
1240840585

“La Via dei Papi” - Castello di Zumelle

All’interno di questo percorso totalmente spirituale su strade prive di traffico è possibile ammirare numerosi monumenti storici dell’epoca sia romana che medievale come ad esempio il Castello di Zumelle situato nel Comune di Mel e Diocesi di Vittorio Veneto, che venne costruito intorno al 46-47 d.C.
All'epoca delle invasioni barbariche il castello divenne il perno del sistema difensivo locale, che aveva il compito di garantire i collegamenti tra Feltre e Ceneda. Venne ricostruito nel 1311 e dal luglio 2014 è stato dato in gestione all'Associazione toscana “Sestiere Castellare” di Pescia (PT). Dopo alcuni lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, la struttura medievale viene nuovamente aperta al pubblico a partire dal 5 aprile 2015.
Le fortificazioni periferiche sono andate completamente distrutte. Il nucleo centrale, con tanto di mura e di torre, è cinto da un profondo fossato, scavato nella roccia. Si accede al castello e alla piccola corte interna attraverso una strada che si arrampica lungo il pendio. La torre, alta 36 metri, è a pianta quadrangolare e presenta cinque piani, collegati da una scala in legno. Sul lato nord delle mura, si trova l'antica chiesetta dedicata a San Lorenzo.

Il castello è diventato un vero e proprio parco tematico nel quale si possono visitare: il villaggio medievale, gli ambienti di rievocazione, la casa torre (al suo interno la bottega dello speziale, la camera da letto medievale, il banchetto e la cucina), lo scriptorium, la Chiesa di San Lorenzo, la zona museale, la rimessa militare e lo shop medievale.

Nei pressi del castello sorge l'antichissima chiesa di San Donato risalente all'Alto Medioevo. La struttura molto particolare è a pianta unica con tre absidi. Il culto di san Donato è di origine e tradizione longobarda. Lungo le pareti si notano dei laceri di affreschi gotici. La chiesa ai giorni odierni è chiusa al pubblico per le precarie condizioni strutturali.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni