Logo
Magico_veneto_basilica_sant%27antonio

Giugno Antoniano

Giugno, a Padova, è il mese dedicato a Sant’Antonio.

Come ogni anno, la città celebra il suo “Santo senza nome” attraverso moltissime iniziative, sia religiose che laiche, per un intero mese: dal 29 maggio al 30 giugno.

I più importanti eventi saranno però concentrati nelle giornate di Giovedì 12 e Venerdì 13 Giugno, per commemorare la morte del Santo. La storia vuole che si trovasse a Camposampiero quando, sentendosi male, chiese di essere portato a Padova. Venne allora trasportato sopra a un carro di buoi fino al convento dell’Arcella, dove morì. 

Come da tradizione, il ritrovo è Giovedì 12 alle 20.30 presso Piazzale Azzurri d’Italia, per assistere al Transito di Sant’Antonio e ripercorrere le ultime tappe della vita del Santo attraverso la “Sacra rappresentazione in costume”. Seguirà alle 21.30 il concerto delle campane che, partendo da quelle del Santuario dell’Arcella, si spingerà a quelle di tutte le chiese di Padova.

Venerdì 13 sarà la giornata dedicata alle Sante Messe presso la Basilica di Sant’Antonio; gli orari saranno: 6.00, 7.00, 8.00, 9.00, 10.00, alle 11.00 la Messa Solenne eseguita dal Vescovo di Padova, Monsignor Claudio Cipolla. Seguiranno poi quelle delle 12.15, 19.00 e 21.00. Alle 17 la Messa sarà eseguita dal Ministro Provinciale dei Frati Minori Conventuali. Alle 18.00 inizierà la Processione per le strade di Padova trasportando le reliquie e la statua del Santo.

Info 049/8225652

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni