Logo
Giubileo

Giubileo della Misericordia e Cammini della Fede

Si è aperto lo scorso 8 dicembre il Giubileo straordinario della Misericordia, indetto da papa Francesco tramite la bolla Misericordiae Vultus.
L’Anno Santo si è aperto nel cinquantesimo anniversario della chiusura del Concilio Ecumenico Vaticano II e durerà fino al 20 novembre 2016.
Si è attesa l’apertura della Porta Santa in Vaticano, come un segno molto importante e significativo sia per la Chiesa che per tutti i fedeli, e in questi giorni e nei successivi si apriranno le altre Porte Sante di Basiliche, di Santuari e Chiese.
Anche il Veneto si sta preparando a questo grande evento, infatti le Porte Sante delle nove cattedrali apriranno il 13 dicembre mentre la Porta della Basilica di Sant'Antonio sarà aperta il 20 dicembre.
La Regione Veneto ha voluto promuovere ulteriormente, in questa occasione così straordinaria, il suo patrimonio religioso, devozionale ma anche artistico e culturale. Infatti proprio la Basilica del Santo sarà al centro di un grande pellegrinaggio, anche se già fulcro dell’itinerario “Cammino di Sant’Antionio” previsto dai “Cammini della Fede” che insieme a la grande rogazione di Asiago, la via dei Papi e gli itinerari della Valpolicella costituiscono un progetto unico che permette a molte persone di viaggiare anche all'interno dei valori fondamentali dell’imminente Giubileo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni